Liceo Majorana

Liceo Scientifico Statale E. Majorana di Agrigento

Logo Liceo

Liceo Scientifico e Liceo Musicale "E. Majorana"

In evidenza

30/05/2016

pubblicata la graduatoria degli iscritti al liceo musicale per l'anno scolastico 2016-17

21/05/2016

Salvatore Lauricella, Chiara Ferrante e Giulia Salemi hanno vinto il concorso "Musicalmuseo"

Concorso "Musicalmuseo"

Soddisfazioni per il liceo musicale “E. Majorana” di AGRIGENTO. Alcuni alunni hanno partecipato e vinto alla sesta edizione di uno dei più importanti concorsi musicali d’Italia il “MUSICALMUSEO”. Il concorso, tenutosi a Caltanissetta a fine Aprile, ha visto la partecipazione di circa 2500 alunni provenienti da varie parti della penisola, concorrendo in varie categorie. Il “Musicalmuseo” può fregiarsi del Premio di Rappresentanza della Presidenza della Repubblica conferito al concorso dal Presidente Sergio Mattarella, oltre che del patrocinio della commissione nazionale per l’Unesco (per la seconda volta consecutiva) e del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali. Riconoscimenti che collocano il concorso in una posizione di preminenza nel panorama nazionale tra le manifestazioni di tal genere. Gli alunni del liceo musicale “Majorana”, capeggiati dal D.S. Dott.ssa Teresa Maria Rita Buscemi, hanno concorso nella categoria “giovani talenti” con due duetti. I ragazzi sono stati preparati dall’insegnante di chitarra Prof. Lillo Cacciatore e dall’insegnante di flauto Prof. Gerardo Bongiovì. Gli alunni sono: Salvatore Lauricella e Chiara Ferrante (chitarra) e Giulia Salemi (flauto).

link web magazine Leggi Major's News web Magazine il giornale on-line del nostro Liceo, curato dai nostri alunni. Seleziona l'immagine per consultarlo

Amministrazione Trasparente
amministrazione trasparente
elemento grafico non interessante


Nove giugno 2015, ultimo giorno di scuola:

Al Majorana

Ricordo il dì in cui varcai la tua soglia con coraggio.
Sulle spalle un carico pesante di insicurezze,
negli occhi la paura di un percorso senza certezze.
E tu, mio Virgilio, mi hai offerto una spalla, un sostegno, un appoggio.

Mi hai vista crescere, apprendere, vivere.
Sei testimone d'amor sbocciati e poi sfioriti.
Tra i banchi mi hai osservata sprofondare e poi riemergere,
nelle classi hai assistito a sorrisi e pianti, risate e liti.

Sei il "nido pascoliano" che nessuno vorrebbe lasciare,
sei la "nana bianca" che non dovrebbe svanire,
sei un "limite" oltre il quale non vorrei andare,
il percorso di "virtute e canoscenza" che mai smetterei di seguire.

Ma il tempo non perdona, l'ultimo rintocco è scoccato,
il quinto petalo del fior più bello è ormai caduto,
la nostra ultima campanella è suonata
decretando la fine di una vita immatura, irrazionale, spensierata.

Tu, Majorana, non sei solo immensa cultura.
Sei umanità, sostegno, famiglia.
Ci insegni già a lottare per la vita al di fuori delle tue mura,
ed io sono fiera di essere una tua umile, affezionata figlia.
 

Grazie di tutto.

Una maturanda
Giorgia Gibilaro

"I modelli scientifici non sono veri, ed è proprio questo che li rende utili. Essi raccontano storie semplici che le nostre menti possono afferrare. Sono bugie per bambini, storie semplificate per insegnare, e non c'è nulla di male. Il progresso della scienza consiste nel raccontare bugie sempre più convincenti a bambini sempre più sofisticati."

--Jack Cohen, Terry Pratchett e Ian Stewart, The Science of Discworld II - The Globe, Random House 2003, pag. 248.

Valid XHTML 1.0 Strict CSS Valido!

Sito ottimizzato per Firefox, Chrome, Opera, Safari. Con Internet Explorer 6 e precedenti potrebbero esserci dei problemi di visualizzazione.

Questo sito web utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google, Inc. ("Google"), per visionare come verranno trattati i vostri dati selezionate il link

Site Map