Cerimonia di premiazione XXIII OLIMPIADE DEI GIOCHI LOGICI LINGUISTICI DI MATEMATICA

logo2013Giovedi 21 novembre 2013 nella sede di via Cimarra verranno premiati i nostri studenti che si sono affermati nelle primissime posizioni alle Olimpiadi di Matematica, svoltesi nello scorso anno scolastico.

Si tratta di Marianna Alfano che lo scorso anno frequentava la terza B ed è salita sul podio più alto risultando la PRIMA CLASSIFICATA a livello nazionale per la fascia di 15-16 anni (2-3 anno superiori); di Carmelo Cutaia che lo scorso anno frequantava la VB e si è piazzato al SECONDO POSTO a livello nazionale, per la  fascia d’età 17-18 anni (4-5 anno superiore) e di Oriana Zambito  che lo scorso anno scolastico frequentava la terza B  ed è risultata TERZA CLASSIFICATA a livello nazionale, per la fascia d’età 15-16 anni.

I tre vinciatori hanno partecipato alle finali che si sono svolte l’undici maggio scorso in 15 sedi diverse, tra cui la nostra sede di via Cimarra.

L’olimpiade di matematica fa riferimento al patrimonio morale del Politecnico e dell’Università di Bari ed è promossa dall’Associazione GIOAMATHESIS “ prof, Villanova” di Gioia del Colle (BA) che  organizza in Italia gare di Matematica per le scuole, con  scopi: in primo luogo vogliono offrire a tanti giovani opportunità speciali per incontrarsi e stringere rapporti di amicizia anche nel clima di competizione; infine consentono alle associazioni scientifiche nazionali di istituire confronti fra diversi sistemi educativi ha come finalità principale.

Dal 1990 Gioamathesis ha ripreso l’organizzazione delle gare matematiche promosse per la prima volta nel 1964 da Tullio Viola definendoli per l’esattezza “Olimpiadi di giochi logici linguistici matematici , estendendo la partecipazione a studenti dai 5 a 20 anni d’età di scuole di ogni ordine e grado. ( Chi volesse approfondire la storia dell’Olimpiade dei giochi logici linguistici matematici, può consultare il sito www.gioamathesis.it)

Durante la prova dello scorso maggio i partecipanti sono stati divisi secondo le fasce d’età. Non potevano parlare tra loro durante le prove, né chiedere consigli ai professori che vigilavano sullo svolgimento della prova. Non era consentito usare strumenti tecnologici, eccetto la calcolatrice.

Alla competizione hanno partecipato migliaia di studenti provenienti da tutta l’Italia, con età compresa tra i 5 e 19 anni, divisi per fasce d’età e di livello.

Sono stati impegnati in prove che hanno richiesto capacità logiche e matematiche nell’analisi di situazioni problematiche non convenzionali e nella individuazione di strategie risolutive rigorosamente documentate.

I partecipanti hanno lavorato individualmente ed attentamente per cui i vincitori hanno dimostrato di essere particolarmente meritevoli.

I tre vincitori del nostro istituto riceveranno in occasione dell’imminente cerimonia le medaglie e gli attestati di merito.

Oltre agli allievi su menzionati si sono classificati per la finale 40 nostri alunni.

L’organizzazione della XXIII OLIMPIADE DEI GIOCHI LOGICI LINGUISTICI è stata curata dai docenti di matematica e fisica del nostro istituto coordinati dal referente prof. Michelangelo Macaluso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *